New York Public Library: storia, cosa vedere e orari di apertura

Ricordo bene quel giorno. Pioveva e ci trovavamo nelle vicinanze della New York Public Library. La visita alla splendida libreria newyorkese era già inserita nel mio itinerario e perché non approfittare della pioggia per vederla? In questo articolo ti racconto la sua storia e ti do qualche consiglio su cosa vedere alla New York Public Library e i suoi orari di apertura

New York Public Library

New York Public Library: la storia

Questa splendida biblioteca, la prima biblioteca pubblica realizzata a New York nel 1895, fu inaugurata agli inizi del 1900. Il famoso Schwarzman Building, l’imponente edificio della sua sede principale, attira immediatamente l’attenzione mentre si passeggia sulla famosa Fifth Avenue. Nata dall’unione delle vecchie Astor Library (situata nell’East Village) e Lenox Library, la New York Public Library in realtà non è una biblioteca. Essa rappresenta la sede principale di una rete di biblioteche, ben 88 e con circa 52 milioni di volumi in totale, anche se ovviamente è la sua sede centrale quella che attira l’attenzione dei turisti. 

Cosa vedere alla New York Public Library 

L’edificio in stile Beaux Arts presenta due ingressi, il principale dei quali si trova sulla Fifth Avenue e permette di accedere direttamente al primo piano. Al piano terra si trova la biblioteca per bambini e qui è conservato il vero Winnie The Pooh. Da vedere assolutamente nella New York Public Library vi consiglio: 

  • Dewitt Wallace Periodical Room, la sala dedicata ai periodici,
  • Dorot Jewish Division, dedicata alla religione ebraica e giudaica,
  • la sala Lionel Pincus e Principessa Firyal dedicata ad una delle più grandi collezioni di mappe al mondo, circa 43.000 e risalenti al periodo XV/XIX secolo, insieme a atlanti e libri a tema geografico, 
  • le sale lettura del terzo piano, in particolare la Rose Main Reading Room

Cosa vedere a New York

L’edificio in sé vale una visita. Gli affreschi, gli arredi, il valore di quei libri, manoscritti e documenti. Sapete che tra i documenti qui conservati vi è la lettera originale che Cristoforo Colombo scrisse per annunciare la scoperta dell’America? Resterete meravigliati, poi, dal silenzio assoluto all’interno dell’edificio nonostante i numerosi turisti che ogni giorno lo visitano. Va, comunque, ricordato che è un luogo di studio e ricerca. 

Orari di apertura della New York Library 

La New York Public Library può essere visitata gratuitamente ed è aperta:

  • dalle 10 alle 18 nei giorni di lunedì, giovedì, venerdì e sabato
  • dalle 10 alle 20 nei giorni martedì e mercoledì 
  • dalle 13 alle 17 la domenica

Il tempo di visita medio è di circa 1 ora. 

New York Public Library

Come raggiungerla con la metro

 La New York Public Library si trova sulla Fifth Avenue, proprio accanto a Bryant Park.

Per raggiungerla potete usare la Metro e scendere alle seguenti fermate: 

  • LINEA 7 fermata 5th Avenue/Bryant Park
  • LINEA B, D, F, M fermata 42nd Street/Bryant Park 
  • LINEA N, Q, R, W fermata Times Square (da cui dista circa 800 metri)

Cosa vedere nelle vicinanze? 

La visita alla biblioteca può essere accompagnata a quella di diverse attrazioni vicine come Times Square, il Rockefeller Center con il Top of the Rock (a circa 800m), Bryant Park situato nella parte posteriore dell’edificio rispetto all’ingresso sulla Fifth Avenue, l’Empire State Building (a circa 1,8 km) e la Grand Central Terminal (a soli 400 m). E se siete amanti dello shopping…siete su Fifth Avenue! 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 

Lascia un commento

error: Content is protected !!