La spiaggia dei Popcorn a Fuerteventura

Scommetto che se dico Fuerteventura vi vengono in mente spiagge di sabbia bianca e acqua cristallina, scogliere a picco sull’oceano blu, dune sabbiose e paesaggi spettacolari. Giusto? Sapete che quest’isola non è solo questo? A nord dell’isola, nei pressi della cittadina di Corralejo si trova la cosiddetta “Popcorn Beach”, la spiaggia dei popcorn a Fuerteventura.

Perché “Spiaggia dei Popcorn”?

Come il nome “spiaggia dei popcorn” ci suggerisce ci si trova su una distesa di ciottoli che sembrano proprio dei popcorn! Ovviamente si tratta di coralli portati a riva dalla corrente. Il trascorrere del tempo, l’acqua, il vento, le maree hanno trasformato quei coralli in piccoli ciottoli bianchi dalla forma bizzarra.

Arrivati sulla spiaggia, il cui nome è Playa del Bajo de la Burra, sono sicura che esclamerete “Ma sembrano veri popcorn!”.

Popcorn beach Fuerteventura

Una spiaggia famosa sui social

Cercando su Instagram (il social per eccellenza, insieme a Pinterest, per la ricerca di spunti di viaggio) avevo notato fotografie di questa spiaggia che la prima volta sull’isola avevo ignorato. Non ne avevo mai sentito parlare. Leggere “Popcorn Beach”, ossia Spiaggia dei Popcorn, nella geolocalizzazione su Instagram mi aveva incuriosito molto.

Facendo base a Corralejo ho approfittato del tramonto e della golden hour per andare in spiaggia a scattare qualche foto. Potevo, io che vado sempre alla ricerca di posti super fotogenici, lasciarmela scappare?

Come raggiungere la spiaggia dei popcorn a Fuerteventura 

Come vi ho già anticipato questa spiaggia è situata sulla costa a nord ed è vicina alla cittadina di Corralejo. Per raggiungere la spiaggia dei popcorn da Corralejo si impiega circa mezz’ora in macchina. Vi basterà inserire sul gps “Popcorn Beach”.

Consiglio importante per la visita alla ”spiaggia dei popcorn”

Ci tengo a precisare una cosa. Io sono sempre molto rispettosa nei confronti della natura e cerco sempre di fare il massimo per evitare di recare eventuali danni all’ecosistema. I sassi che trovate sulla spiaggia sono belli, sembrano davvero popcorn. Ma fanno parte della spiaggia. Lasciateli dove sono. A noi non servono a nulla. Alla natura si. Mi raccomando.

Se l’articolo ti è stato utile condividilo sui social con i tuoi amici! Ti aspetto sulle mie pagine Facebook, Instagram e Pinterest per restare sempre aggiornato sulle prossime avventure!

Ti potrebbe interessare anche: 

Comments

  1. La foto di copertina fa venire voglia di leggere questo articolo e partire alla scoperta di questa particolarissima spiaggia!
    Avevo già visto qualche post su IG, ma le tue immagini al tramonto la rendono ancora più poetica!
    Complimenti per la chiusa… “Lasciateli dove sono. A noi non servono a nulla. Alla natura si. Mi raccomando.”
    Ecco cosa contraddistingue un viaggiatore da un turista!

  2. Che bello!! Guarda, ho letto diversi post e articoli su FUERTEVENTURA, ma mi piacerebbe tantissimo visitare l’isola, anche solo per la spiaggia dei PopCorn. Bellissime le tue foto … 🙂

    1. Ciao Moira 🙂 Grazie mille mi fa piacere le foto ti siano piaciuti e che Fuerteventura ti ispiri! Io la adoro 🙂

    1. Ciao cara 🙂 Assolutamente si! È una spiaggia particolare proprio per quei “popcorn” quindi vanno lasciati lì

  3. Avevo letto su internet qualcosa di questa spiaggia ma è la prima volta che vedo una foto così da vicino dei suoi ciottoli: incredibile come sembrino davvero dei pop corn.
    Hai fatto bene alla fine a scrivere una nota per ricordare che quei sassolini sono parte di quella spiaggia e non vanno deportati dal loro habitat.

    1. Ciao Martina, credo sia fondamentale diffondere prima di tutto il rispetto per ogni luogo che visitiamo! D’altronde sono proprio caratteristiche come queste che li rendono unici e particolari 🙂

  4. Bellissima questa spiaggia! Sai che nella prima foto per un attimo ho pensato che i sassolini fossero davvero dei popcorn?! 😀 Pazzesca davvero la somiglianza! Adoro questi luoghi così particolari, e come hai scritto tu, è molto importante preservarli e rispettarli al massimo!

    1. Ciao Valentina 🙂 si, quando li ho visti da vicino sono rimasta senza parole! Preservare e rispettare i luoghi che visitiamo è la cosa più importante!

  5. Ma che carini che sono!!! Avevo visto delle foto sui social ma non ricordavo fossero proprio a Fuerteventura 🤗
    Bellissimo il tuo messaggio finale! Basta una foto in quel posto per avere un ricordo, non deve portarsi via flora e fauna, bisogna ricordarlo. A quanto pare non è così scontato 😌

    1. Ciao Ilaria 🙂 Eh si, come hai detto anche tu non è così scontato, e aggiungerei purtroppo! Ci vuole innanzitutto il rispetto per i luoghi che si sceglie di visitare

  6. Incredibile, sembrano davvero pop corn quei pezzetti di corallo! Complimenti per aver ricordato che i sassi devono rimanere sulla spiaggia e non riempire barattoli di souvenir…

    1. Ciao Antonella, si…sembrano veri popcorn! 🙂 Per quanto riguarda il messaggio finale credo ci sia ancora gente che porta via sabbia, conchiglia e qualunque cosa gli capiti a tiro quando va in viaggio quindi meglio ricordarlo…che poi si rischiano multe salate!

Lascia un commento