Dove dormire a Sukhothai

Cari amici viaggiatori, se c’è un posto del mio mese in Thailandia che ricorderò sempre con molto piacere questo è l’Happiness Resort di Sukhothai! Per questo oggi vi parlo di dove dormire a Sukhothai. Luogo di pace e relax, si trova a pochi minuti di distanza dal Parco Storico di Sukhothai, facilmente raggiungibile affittando una bici o un motorino. Immerso tra una natura selvaggia, questo resort è davvero un’oasi di felicità! La proprietaria, Dew, è una donna di una dolcezza e cortesia infinita, sempre pronta a dare informazioni e tutto ciò di cui si ha bisogno per un soggiorno da favola!

Dove dormire a Sukhothai

Dove dormire a Sukhothai: Happiness Resort

Il primo impatto con l’Happiness Resort di Sukhothai non era stato dei migliori. Eravamo arrivati a Sukhothai in tarda serata e la strada era buia. Mi sembrava un pò fuori mano. Solo al mattino mi sono resa conto di quanto fosse stata azzeccata la nostra scelta! La struttura si trova immersa nella natura, circondata dalla pace e dal silenzio. Preso il tuk tuk per il Parco storico ho deciso di affittare lì un motorino in modo da potermi muovere liberamente nei dintorni. La strada che porta all’Happiness Resort è circondata ai lati da vegetazione e canali d’acqua pieni di ninfee che rendono belli anche i corsi d’acqua più sporchi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cosa vedere a Sukhothai – Il Parco Storico.

E’ stato proprio sulla via del ritorno al resort che mi sono ricreduta. Perché? Se c’era una cosa che desideravo in Thailandia era proprio trovare quella pace e quell’atmosfera di magia tipica del Paese dei Sorrisi. O almeno di quello che una volta la Thailandia era secondo i racconti di chi ha avuto la fortuna di viverla quando non era ancora turistica.
Qui a Sukhothai, nella parte vecchia della città, questo è ancora possibile. Basta scegliere con attenzione dove dormire. Vi basterà sacrificare (io l’ho fatto volentieri) bar, pub e “vita mondana” per riconnettersi con la natura e i suoi colori, i suoi odori e suoni. Sarà proprio il suono dei grilli e degli uccelli a svegliarvi al mattino. Vi sembrerà di essere in un sogno!

Dove dormire a Sukhothai

Dove dormire a Sukhothai

La struttura

L’Happiness Resort è caratterizzato da bungalow in stile Thai dotati di camera da letto con bagno interno, connessione wi-fi, aria condizionata e frigorifero. Ogni bungalow presenta un piccolo terrazzo privato antistante l’ingresso dove potersi rilassare, magari bevendo una buona birra thailandese. Sarà stata l’ubicazione in una zona tranquilla ma qui all’Happiness Resort ho dormito bene, ma così bene che non sarei mai uscita dal letto al mattino! Il letto comodo, il suono della natura che circonda la struttura, tutto in questa struttura vi regalerà un grande relax.

Ma volete sapere qual’è stata la parte migliore del mio soggiorno? Il cibo! E sicuramente molti di voi quando viaggiano cercano strutture in cui la colazione o in generale i pasti siano buoni, se non ottimi. E fidatevi che qui lo sono. 

Mangiare all’Happiness Resort

Dalla colazione alla cena, resterete completamente stupiti dalla bontà delle cose che Dew preparerà per voi! Per iniziare una salutare colazione a base di frutta, frullati freschissimi, muesli, yogurt e thé, per passare alla cena e alla prelibatezza di quei piatti che io ho adorato!

Dove dormire a Sukhothai

Ho mangiato qui i piatti thai migliori fra tutti quelli assaggiati. La cura dei piatti, la selezione degli ingredienti e la passione che la host mette nel preparare e servire la cena per i suoi ospiti sono eccezionali. Ovviamente la cena non sarà inclusa nel prezzo irrisorio della camera. Vi assicuro che tornerei a Sukhothai anche solo per soggiornare qui e mangiare tutto quello che il menù offre! Non scherzo. Io e il mio ragazzo abbiamo ordinato così tante cose per cena che sembrava quasi di essere a casa la sera del Cenone di Natale. E in effetti eravamo in Thailandia nel periodo natalizio. E abbiamo mangiato tutto quello che abbiamo ordinato (abbiamo praticamente pulito i piatti) perché era tutto squisito!

Dove dormire a Sukhothai

Sul menù, a prezzi molto bassi, trovate di tutto: pollo, maiale, noodles, riso, pesce! Io vi consiglio le zuppe (anche se fa caldo, fidatevi, sono spaziali!) e il pollo allo zenzero…che delizia! Ho provato a rifarlo a casa e quei sapori mi hanno riportata lì con la mente. Come ovunque in Thailandia o, in generale, in Asia sarà la birra a far aumentare la vostra spesa per pranzo/cena, ricordatelo.

Unica pecca, la chiusura a pranzo del ristorante del resort. Ma grazie ai ristoranti che saprà consigliarvi la host non resterete affatto senza magiare.

Spero che il mio articolo su dove dormire a Sukhothai vi sia stato utile! E non dimenticate di seguirmi sulle mie pagine Facebook, InstagramPinterest per restare sempre aggiornati! 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Lascia un commento