Le spiagge più belle di Fuerteventura: le migliori da nord a sud

Fuerteventura, splendida isola vulcanica dell’arcipelago delle Isole Canarie non è solo mare. Ma fidatevi se vi dico che è un’isola piena di spiagge da sogno! Sabbia bianca, nera, oro. Scogliere a picco sull’oceano blu. Calette nascoste e dalle acque cristalline. In questo articolo vi parlo delle mie spiagge preferite, quelle che io considero le spiagge più belle di Fuerteventura e vi do qualche info su come raggiungerle e sulle loro caratteristiche. 

Le spiagge più belle di Fuerteventura a Corralejo 

Grandes Playas de Corralejo 

Questo insieme di spiagge fa parte del Parco naturale delle Dune di Corralejo. Si tratta di una distesa di sabbia di ben 3,5km! Le Grandes Playas misurano in media circa 60m di larghezza e sono molto vicine al centro di Corralejo. Si raggiungono con un breve tratto in auto (si può parcheggiare lungo la strada o vicino gli hotel Riu). La parte di spiaggia vicina agli hotel è attrezzata con sdraio e lettini, il resto è spiaggia libera. Presenti anche un bar, delle docce e dei bagni gratuiti (anche se non sono sicura che con la situazione Covid questi ultimi due siano funzionanti). 

Grandes Playas Corralejo

Playa Alzada 

Restando vicino a Corralejo incontriamo Playa Alzada, detta anche El Moro. Questa piccola spiaggia è lunga circa 850 metri e larga 30, è poco frequentata in inverno e in estate presenta le condizioni perfette per praticare un pò di surf. Acqua cristallina e spiaggia dorata la caratterizzano. In loco parcheggio e cabina di salvataggio, per il resto non ci sono servizi disponibili.

Playa Muelle Chico 

Questa spiaggia si trova in centro città, sulla via pedonale del lungomare ricca di locali e ristoranti. Molto frequentata dagli abitanti di Corralejo, questa spiaggia è ideale per le famiglie con bambini data la tranquillità delle sue acque.  

Playa La Goleta 

Questa piccola spiaggia di circa 150 m di lunghezza si trova nel centro della cittadina di Corralejo ed è dotata di diversi servizi come ristoranti, sdraio, docce e bagni. Molto bella la vista dalla spiaggia sull’Isola di Lobos

Le spiagge più belle di Fuerteventura a El Cotillo 

Ci spostiamo ora nella zona di El Cotillo, a nord ovest. Questo villaggio di pescatori caratterizzato da scogliere a picco nell’oceano, è ricco di spiagge che vale la pena di vedere, fra queste: Playa Escalera, Playa La ConchaPlaya El CastilloPlaya Esquinzo, Caleta del Marrajo

Playa Escalera

Molto suggestiva da vedere è Playa Escalera, raggiungibile percorrendo lo sterrato che parte da El Cotillo in direzione sud lungo la costa. Situata a circa 4km a sud dal Castillo del Toston, Playa Escalera è conosciuta anche come Playa El Aguila e la sua particolarità è l’accesso possibile soltanto attraverso una scalinata piuttosto ripida.

Le spiagge più belle di Fuerteventura

Si tratta senza dubbio di una delle spiagge più belle di Fuerteventura, una spiaggia dove sarete conquistati dalla bellezza disarmante della natura, dalla sua potenza (il mare qui è sempre piuttosto agitato – sconsigliata la balneazione). La spiaggia non è attrezzata né ci sono servizi in loco quindi vi consiglio di portare con voi cibo e acqua.

Playa La Concha 

Playa La Concha è senz’altro una delle più famose della zona e una delle spiagge più belle di Fuerteventura. Situata appena fuori dal piccolo borgo di pescatori, è una spiaggia di sabbia bianca molto tranquilla e senza onde, in quanto protetta da scogli che creano una barriera naturale. In loco trovate parcheggio, bagni, docce e un bar in spiaggia. 

Playa El Castillo

Anche Playa El Castillo può essere inserita tra le spiagge più belle di Fuerteventura. Si tratta di una spiaggia molto grande e raggiungibile a piedi dal centro di El Cotillo. Data la presenza costante delle forti onde è molto frequentata dagli amanti del surf e windsurf. Attenzione, anche qui, perché c’è sempre una forte corrente. 

Le spiagge più belle di Fuerteventura

Playa Esquinzo

Una delle mie spiagge preferite di Fuerteventura. Playa Esquinzo vi conquisterà con la sua bellezza e quel suo essere così selvaggia. Le scogliere a picco sul blu dell’oceano e sulla spiaggia color oro. La potenza dell’oceano. Stupenda per guardare il tramonto. Anche qui non vi sono servizi, quindi partite attrezzati. È situata a poco più di 6km da El Cotillo e vi consiglio di raggiungerla in macchina. Sconsigliata la balneazione.

Playa Esquinzo Fuerteventura

Caleta del Marrajo 

A nord di El Cotillo, andando in direzione Faro del Tostòn – lungo la strada costiera sterrata che riporta verso Corralejo – si incontra la bella Caleta del Marrajo. Questa caletta dalle acque cristalline e sempre calme è il luogo perfetto per un pò di relax e per un bagno in tutta tranquillità. È uno dei luoghi che preferisco per la balneazione. Non è attrezzata né vi sono servizi in loco. 

Caleta del Marrajo Fuerteventura

Le più belle spiagge sulla costa ovest di Fuerteventura 

Scendendo verso sud, lungo la costa occidentale, vi sono alcune delle mie spiagge preferite dell’isola. Sto parlando delle spiagge di Puertito de Los Molinos e la spiaggia nera di Ajuy, a cui ho dedicato un articolo perché merita una visita insieme alle splendide grotte. 

Puertito de los Molinos 

Questa piccola spiaggia di sabbia dorata è senza dubbio una delle mie preferite. Circondata da scogliere e da piccole case di pescatori è molto particolare per la sua conformazione. La spiaggia è composta da due “parti”: una di sassi colorati e una di sabbia dorata che in inverno è quasi sempre coperta a causa dell’alta marea. Nel mese di settembre questa spiaggia è caratterizzata da un evento molto particolare: grazie alle super maree è possibile visitare le grotte che si aprono nelle scogliere (visitabili solo in questo periodo). 

La spiaggia di Puertito de los Molinos non è attrezzata. È sconsigliata la balneazione a causa delle onde e delle correnti sempre molto forti. In loco parcheggio gratuito e un ristorante dove fermarvi per il pranzo. Vi consiglio di salire sulle scogliere per una visuale pazzesca dall’alto. 

Ajuy: la spiaggia nera 

Sicuramente tra le più famose dell’isola, la spiaggia nera di Ajuy merita una visita. La spiaggia non è attrezzata e non è consigliato fare il bagno a causa della corrente molto forte. Ma il paesaggio suggestivo vale una visita. Vi consiglio di fermarvi per una passeggiata sulla spiaggia e fino alle spettacolari grotte. 

Ajuy Fuerteventura

Le spiagge più belle del sud di Fuerteventura 

Andiamo a sud, una parte di isola che è caratterizzata da alcune tra le spiagge più belle di Fuerteventura. Vi consiglio di non perdere: La Pared, Costa Calma, Playa de Sotavento e la mia preferita in assoluto…Playa de Cofete

La Pared e Costa Calma

La Pared e Costa Calma si trovano nel punto più stretto dell’isola, una striscia di terra che misura appena 5km ma completamente diversa da una parte all’altra.

La spiaggia di La Pared in realtà è divisa in due: Playa de La Pared e Playa del Viejos Reyes. La prima è raggiungibile direttamente dal parcheggio vicino. È qui che si trova il Mirador La Pared, uno dei luoghi più suggestivi da cui ammirare il tramonto. La seconda è raggiungibile o con la bassa marea, oppure utilizzando un sentiero sulla scogliera. In entrambe le spiagge è sconsigliata la balneazione. 

Costa Calma, a differenza de La Pared, è perfetta per la balneazione. Sabbia chiara e acque calme la rendono perfetta anche per famiglie con bambini. È attrezzata e vicina a numerosi servizi. Infatti Costa Calma è una delle località più turistiche dell’isola. 

Playas de Sotavento

Proseguendo da Costa Calma verso sud si incontrano alcune delle spiagge più belle di Fuerteventura: Playas de Sotavento, un totale di ben 9 km di spiagge che cambiano in base al fenomeno della bassa o dell’alta marea. Durante la bassa marea si formano enormi lagune perfette per la pratica di sport acquatici come il windsurf. Sapete che proprio qui a luglio si tengono i Campionati Mondiali di Windsurf? Le spiagge di Sotavento in realtà è composta da un insieme di spiagge: Playa Mirador, Playa de la Barca, Playa del Risco del Paso, Playa Los Canarios e Playa de Mal Nombre – questi i loro nomi. 

Playa El Matorral a Morro Jable

Si tratta della più grande spiaggia turistica di Fuerteventura, ed è situata di fronte al centro di Morro Jable, località del sud dell’isola amata in particolare dai cittadini provenienti dal Nord Europa. La spiaggia è attrezzata con bagni, docce, servizi di ristorazione, cabine di salvataggio. 

Cofete 

Arriviamo alla mia spiaggia preferita di Fuerteventura. Cofete è selvaggia, potente, magica. Arrivare sulla spiaggia di Cofete è veramente un viaggio nel viaggio: km e km di strada sterrata e con una vista mozzafiato! Vi consiglio di dedicare mezza giornata alla visita di questa spiaggia nell’estremo sud e di passeggiare fino a El Islote (circa un’ora di cammino sulla sabbia dorata). La catena di Jandia che scende sulla spiaggia rende questo posto spettacolare, un posto che rappresenta al meglio quanto quest’isola sia selvaggia, aspra ma al tempo stesso un vero gioiello da visitare! 

Le più belle spiagge di Fuerteventura

Se questo articolo ti è stato utile condividilo sui social con altri viaggiatori. Io ti aspetto sulle mie pagine Facebook, Instagram e Pinterest dove troverai sempre aggiornamenti sulle località da me visitate e sulle prossime avventure! 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: 

Lascia un commento

error: This content is protected.