Spiaggia di Preveli – Creta on the road

Reading Time: 4 minutes

Quando si organizza un viaggio a Creta on the road non si può non includere nell’itinerario la spiaggia di Preveli. Durante il mio on the road a Creta sono rimasta piacevolmente sorpresa da alcune attrazioni, prima fra tutte proprio la spiaggia di Preveli. Situata nella parte sud-ovest dell’isola, durante la stesura della bozza per l’itinerario ero un po’ scettica sul visitare o meno questa spiaggia. Avevo visto foto e letto qua e là su internet informazioni su cosa vedere a Creta, ma questo non era bastato ad accendere la mia curiosità. L’avevo quindi messa da parte.

Partendo da Matala, vivace paesino hippie sul mare di cui vi parlo in questo articolo, ero alla ricerca di una spiaggia dove potermi fermare. Almeno per poter spezzare le ore di viaggio che mi dividevano da Chania, una delle città principali dell’intera isola. Volevo vedere qualcosa di particolare. La mia scelta è ricaduta proprio sulla spiaggia di Preveli, probabilmente perché tra le più famose dell’isola.

Questa spiaggia ha una particolarità che la caratterizza. Un fiume di acqua dolce (e ghiacciata) che, scendendo dalle montagne, si getta in mare dividendo quasi in due parti la spiaggia.

spiaggia di Preveli

Come arrivare alla spiaggia di Preveli

Per raggiungerla vi sono due modi: in macchina, fino ad arrivare al parcheggio che si trova in alto, oppure in barca partendo da Plakias. Diciamo che proprio la presenza continua di barche che vanno e vengono non fanno di questa spiaggia un’oasi di tranquillità, ma sicuramente vale la pena fare qui una sosta!

Come puoi capire ho cambiato idea su questa spiaggia e questa è stata una di quelle tappe che più mi ha colpita. Il parcheggio è disponibile alla cifra di 2€ per l’intera giornata, dopodiché ti aspetta una bella passeggiata in discesa. Abbastanza faticosa la risalita, quindi per anziani o bambini suggerisco la barca, soprattutto perché farà caldo. Scendendo i numerosi gradini che portano alla spiaggia si avrà una bella vista panoramica sul percorso tracciato dal fiume e del paesaggio disegnato dalle montagne che fanno da cornice.

Creta on the road: Perché la spiaggia di Preveli

La spiaggia in sé non mi ha colpito molto. È ciottolosa e scura quindi dimenticatevi l’acqua turchese come a Balos o Elafonisi. [Non sai di cosa sto parlando? Leggi l’articolo dedicato alle più belle spiagge di Creta]. Preveli non è attrezzata con ombrelloni o sdraio ma anche qui, come sulla maggior parte delle spiagge dell’isola, c’è un bar dove fermarsi per il pranzo. Io però il pranzo non l’ho provato, quindi non garantisco.
L’acqua qui diventa alta quasi da subito ed anche questa è una caratteristica che rende questa spiaggia differente da quelle più famose.

Quindi ti starai chiedendo…perché mai questa spiaggia ti è piaciuta tanto?! Innanzitutto il fiume! Sembra di trovarsi in Africa per qualche istante, tanto che mi aspettavo quasi che un ippopotamo facesse capolino fuori dall’acqua. Guardando le foto capirai cosa intendo.

La natura rigogliosa a Preveli

La spiaggia di Preveli è, inoltre, caratterizzata dalla presenza di una grande foresta di palme che corre lungo il corso del fiume. Diciamo che prima di andar via, per caso, ho deciso di dare un’occhiata veloce. Ho pensato, ci saranno le solite quattro palme messe li per fare attrazione…ma mi sbagliavo! Davanti ai vostri occhi si aprirà una sorta di giungla, ricca di palme, rocce e il fiume che scorre lento e dalle acque limpide.

Risalendo il corso del fiume e seguendo il sentiero che si snoda all’interno di questa foresta scoprirete un mondo nuovo, completamente inimmaginabile se guardato dalla spiaggia. Bellissime le piccole cascatelle che danno vita a laghetti di acqua verde cristallina, anche se gelida, in cui nuotano molti pesci. Qui si può respirare una pace assoluta, e si riesce ad avere un contatto con la natura che non credevo di poter assaporare. Una sensazione bellissima quella di camminare in costume a piedi nudi sulle rocce, sulla terra e restarsene seduti sulle rocce ad ascoltare il fragore delle acque. Un’esperienza quasi da “Nudi e Crudi“.

spiaggia di Preveli

On the road a Creta

spiaggia di Preveli

La visita a questa foresta mi ha lasciato davvero un bel ricordo di quella giornata, tanto da farmi mettere la spiaggia di Preveli tra le migliori attrazioni dell’isola!
Non dimenticare di includerla nell’itinerario, mi raccomando! E non dimenticare di seguirmi sulle mie pagine Facebook e Instagram per restare aggiornato sulle foto dei miei viaggi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: 

Lascia un commento

EnglishItalian