I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech

Reading Time: 7 minutes

Se siete finiti su questo articolo è perché state cercando informazioni su “I 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech”. Posso dirvi sin da subito che questa città è piena di posticini super Instagrammabili! Le sue viuzze, le piazze, il souk, i colori, tutto vi sembrerà perfetto per una foto.

Diciamoci la verità, da quando Instagram ha spopolato tutti noi viaggiando cerchiamo quei luoghi che siano perfetti da inserire nella nostra feed e Marrakech è una città che definirei perfetta per foto ricordo memorabili e che faranno morir di invidia (in senso buono) i vostri amici. Pronti a vedere insieme quali sono i 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech secondo me?

Piazza Jamaa El Fna: 

Di questa piazza ipnotica ve ne ho parlato abbastanza nell’itinerario di 3 giorni a Marrakech ma le parole per descriverla non sembrano mai troppe. Piena di vita sin dal mattino, questa piazza mostra il meglio di sé quando è sera e si riempie di banchi di street food, venditori ambulanti di lanterne e di qualsiasi altro oggetto immaginabile, donne che cercheranno in ogni modo di tatuarvi con l’henné, incantatori di serpenti e scimmie che saltano e fanno capriole. Attenzione però che fare foto a Jamaa El Fna corrisponde a sborsare denaro. Se volete evitare situazioni poco piacevoli provate a scattare una foto in cui non riprendete i venditori ambulanti o gli incantatori di serpenti (che altrimenti pretenderanno da voi dei soldi anche in maniera piuttosto brusca). Oppure approfittate delle terrazze dei cafè circostanti per fotografare la piazza nella sua interezza. 

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech

Il souk: 

Inoltratevi nelle viuzze che compongono il famoso souk di Marrakech e avrete voglia di fermarvi a scattare foto ogni due passi. Il souk è un insieme di colori, ma anche sapori e odori che vorreste riuscire a fotografare se solo poteste. Sappiate che per fare foto nei negozi più belli, come quelli delle lanterne, occorre tirar fuori il portafogli. Tranquilli, non si tratta di cifre spropositate, giusto di un paio di euro massimo (anche se dovete sempre contrattare il prezzo indicato dal commerciante). A volte basterà una offerta a piacere. Io ho adorato fare foto nei negozi di lanterne. Non vi sembra siano meravigliosi? 

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech

Ma il souk non è solo babbucce, lanterne e tappeti! Il souk è anche e soprattutto cibo! E ovviamente non pensate che il cibo sia altamente instagrammabile? Olive (mamma che buone!), banchi di frutta, negozi di legumi, noccioline e spezie. Così tanti colori in un posto solo!  

Souk Marrakech

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech: Le Jardin Secret 

“Le Jardin Secret” è sicuramente un luogo che va di diritto tra i 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech. Recentemente aperto al pubblico questo giardino, abbastanza frequentato dai turisti, è poco visibile dall’esterno. Riuscirete a vederlo grazie a un’insegna, niente più. Anche se a me il prezzo è sembrato eccessivo – circa 5€ – (ma sapete che il viaggio è qualcosa di molto personale) vale sicuramente la pena vederlo e scattare qualche foto all’interno.

 Molto bello il gazebo al centro del giardino più grande, e particolare il fatto che nel giardino vi siano piante provenienti da tutto il mondo. Anche qui, come per molti edifici in Marocco, il verde è un colore predominante. Sapete perché? Il verde è il colore del Paradiso per l’Islam. 

I 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech

Café des Epices e la piazza antistante: 

Se c’era un luogo che volevo vedere una volta arrivata a Marrakech era il famoso Cafè des Epices (epices in francese significa “spezie”). Arrivata nella piazza dove è situato il cafè è stato subito amore! Negozi di tappeti, locali tutt’intorno con terrazze panoramiche dove si può osservare la città (o almeno i suoi tetti) e mangiare qualcosa di tipico. I colori della piazza in cui si trova il Cafè des Epices vi conquisteranno, ma soprattutto lo farà il negozio di tappeti proprio di fianco. Più Instagrammabile di così!

I 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech

Café des Epices

Le Jardin Majorelle: 

Realizzato per volere del pittore francese Majorelle, questo giardino fu acquistato negli anni ’80 da Yves Saint Laurent e dal compagno Pierre Bergè che se ne erano innamorati. Edifici in blue majorelle, palme, piante da ogni parte del mondo. Tutto è super instagrammabile in questo giardino. Sappiate però che all’ingresso troverete parecchia fila (a meno che vi rechiate qui all’apertura). Un consiglio? Provate alla biglietteria del Museo Yves Saint Laurent alla fine della strada, dovreste trovare meno fila e riuscire ad entrare ai giardini prima della folla. Anche se, sappiatelo, in ogni caso all’interno sarà pieno di persone che vorranno fare foto agli stessi angoli Instagrammabili quindi: armatevi di pazienza. 

I 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech

Jardin Majorelle

I 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech

Moschea Koutoubia: 

Io ho trovato la Moschea Koutoubia, la più grande di Marrakech, estremamente bella! Peccato non poter entrare all’interno. Infatti l’ingresso ai non-musulmani non è consentito. Pur essendo visibile soltanto dall’esterno l’ho trovata perfetta per una foto Instagrammabile con il minareto o nei giardini vicini. Non trovate? 

Moschea Koutoubia

Moschea Koutoubia

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech:Palais de la Bahia.

Ecco, questo a mio parere entra nella top 3 de “I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech”. Perché? I pavimenti colorati, le porte intarsiate, i soffitti finemente decorati, i cortili, le piante, le finestre colorate. Tutto catturerà la vostra attenzione e vi assicuro che all’interno di questo palazzo vorreste restarci per ore! Costruito dal Gran Visir, occupa una superficie di 8 ettari ed oggi soltanto una piccola parte di questi è aperta al pubblico. Al suo interno sono presenti più di 150 stanze e bellissimo è l’harem in cui vivevano le quattro mogli e le 24 amanti del Gran Visir. Purtroppo oggi le stanze sono tutte vuote. Il mobilio e gli oggetti presenti nel palazzo furono portati via quando questo fu depredato alla morte del Visir. 

I 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech

I 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech

I 10 luoghi più instagrammabili di Marrakech

I vicoli di Marrakech: 

Trovo che i vicoli hanno un grandissimo fascino quando si parla di fotografia. E quelli di Marrakech sono altamente fotogenici! Tappeti, stoffe, spezie, negozi di abiti tradizionali. Ogni vicolo ha una sua particolarità e per trovare l’angolo perfetto per una foto basta cercare, perdersi tra i meandri della Medina, quella Medina che tanto affascina viaggiatori da ogni parte del mondo.

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech

Streets in Marrakech

Madrasa di Ben Youssef: 

Questa antica scuola coranica oggi chiusa per restauri fino al 2020 è senza dubbio l’attrazione più bella di Marrakech. Gli stucchi, le ceramiche, i legni intarsiati e la bellezza di ogni ambiente la rendono una delle mete più visitate del Marocco. Purtroppo per me (che ovunque vado trovo attrazioni in opera di restauro) non l’ho potuta visitare quindi non posso che aspettare il 2020 per tornare in Marocco e vederla finalmente con i miei occhi. 

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech: I Riad. 

Una delle cose che più vi lascerà a bocca aperta del vostro viaggio in Marocco saranno sicuramente i riad. Queste abitazioni tradizionali che per la loro distribuzione degli ambienti ricorda le antiche ville romane, rappresentano un mondo a parte. Le mura color ocra e insormontabili dell’esterno racchiudono dei veri e propri gioielli dell’architettura marocchina. I cortili, le camere disposte su più piani intorno al cortile principale che ospita una piscina o una fontana (senza uno di questi due elementi si chiamerebbe Dar).

La terrazza solarium con vista sui tetti di Marrakech. La bellezza dell’arredamento. Ci credete se vi dico che appena tornati dal viaggio sognerete una casa in stile riad? Quelli che vi mostro in foto sono due dei riad da me provati, ma ce ne sono molti a cui potrete accedere anche senza dovervi soggiornare. Che sia per il pranzo o la cena, che sia per un thè in terrazza, che sia anche solo per ammirare la bellezza della struttura, come nel caso del famoso riad La Mamounia, quella dei riad è un’esperienza da vivere. 

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech

Dormire in un riad in Marocco - Riad Itrane

I 10 luoghi più Instagrammabili di Marrakech: Palais El Badi.

Ultimo, ma non per bellezza Palais El Badi, o meglio quello che oggi resta di quello che era un imponente e antico palazzo. Se anche voi come me adorate scattare foto tra i resti archeologici (io adoro farlo, ad esempio, a Roma) non potete perdervi la visita! 

Trovo che ridurre la lista dei luoghi Instagrammabili di Marrakech a soli 10 sia davvero difficile! Ci sono tanti ristoranti, cafè, piazze, musei, riad storici che vi faranno perder la testa e che potreste inserire in una vostra lista personale. Questi dell’articolo sono i miei posti preferiti ma scommetto che faranno breccia anche nel vostro cuore! 

Seguitemi sulle mie pagine Facebook e Instagram per non perdervi le foto dei miei viaggi!

Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo su Pinterest pinnando l’immagine qui sotto!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 

Comments

  1. Sono stata in Tunisia tanti anni fa, un po’ me la ricorda per atmosfere, ma Marrakech è decisamente più bella, devo dirlo!
    Complimenti anche per le splendide foto, vorrei avere la tua capacità ed eleganza di posare davanti all’obiettivo. La foto col vestito giallo sotto la Moscha Koutoubia è la mia preferita in assoluto!

    1. Grazie mille Sara! Ci credi che fino a poco più di un anno fa ero quasi allergica alle foto?! ahah odiavo star davanti all’obiettivo. Ora ci passerei giornate intere. Poi quei posti fanno venir ancora più voglia di fare foto. Ti ringrazio per il commento :*

  2. Posti davvero stupendi. Direi che tutto il Marocco è instagrammabile. In queste foto oltre ai posti bellissimi, avevi anche dei vestiti incredibili. Quello color senape ideale per i colori marocchini, ma anche tutti gli altri. Io quando viaggio invece sono poco instragrammabile, fra pantaloncini casua e capelli tipo mocio, meglio non farmi foto!

    1. Ciao Anna, grazie di cuore! 🙂 Devo dire che mi piace molto fare foto e abbinare i look. Ho iniziato due mesi prima da casa a studiare gli outfit ahahah 🙂 Comunque si, credo anch’io che il Marocco con tutti quei colori sia altamente instagrammabile!

  3. I suk e i vicoli sono decisamente i miei preferiti. Penso che anche senza fare foto potrei restarci per ore a guardare, curiosare e assorbire quell’atmosfera unica! Marrakech è un sogno da un po’ ormai, spero davvero di realizzarlo presto!

    1. Ciao Simona, si. Concordo con te. All’interno del souk ci si potrebbe stare ore a girovagare e perdersi tra i mille colori e odori. Spero davvero tu riesca a realizzare presto questo sogno! 🙂

  4. Ricordo lo scorso dicembre al Jardin Majorelle c’erano delle ragazze in abitini striminziti che tremavano dal freddo ma sorridevano impavide di fronte alla fotocamera. Assurdo. Per il me il posto più figo di Marrakech rimane sempre la piazza non appena tramonta il sole. È un altro mondo!

    1. Piazza Jamaa El Fna…che bei ricordi! Sembra ieri eppure son già passati due mesi! Comunque si, capisco la prima parte del commento ahah io pur essendo una che quando è in giro dedica una piccola parte di tempo alle foto instagrammabili non sono mai riuscita a morir di freddo per delle foto…e mai lo farò ahahah

Lascia un commento

EnglishItalian