Dove mangiare ad Ayutthaya

Reading Time: 3 minutes

Una delle cose più belle di Ayutthaya, dopo il parco storico, è per me il mercatino! Ed è per questo che dedicherò l’articolo a dove mangiare ad Ayutthaya. Perché se c’è una cosa che, inaspettatamente, ho adorato della Thailandia è stato il cibo. E dico inaspettatamente perché sono sempre stata una persona schizzinosa sul mangiare, ma con il tempo e soprattutto grazie ai viaggi, ho imparato che i pregiudizi sono inutili e sono cambiata molto. 

Il mercato notturno di Barn Lang

La prima volta in un mercatino nel Sud Est Asiatico non si scorda mai. E non si scorda per tutto quell’insieme di colori, odori e sapori nuovi che si scoprono. Frutta mai vista prima, dolci squisiti mai assaggiati prima. Spezie. E anche i famosissimi insetti oramai presenti più per i turisti che per altro.

Il mercato notturno di Barn Lang è stato il mio primo mercatino in Thailandia, e sono rimasta così entusiasta dello street food che non vedevo l’ora arrivassero le 18 per fare due passi tra le tante bancarelle che vendono di tutto e per tutti i gusti. Io sono passata dall’essere schizzinosa, al mangiare di tutto con le mani seduta sul ciglio di un marciapiede sotto la luce fioca di un lampione o camminando con le mani sporche di salse varie. Questo, d’altronde, è il bello dello street food! Ed è stato bello perché ora, quando ci ripenso, quella sensazione di euforia nell’acquistare tutta quella bontà per pochi spicci e quella sensazione di libertà mi manca. Molto. 

Si dice spesso che quando si viaggia non bisogna fermarsi davanti alle diversità e soprattutto ci si deve immergere nella cultura locale. Bhè, conoscete un modo migliore del provare la cucina e le innumerevoli ricette che il paese che stiamo visitando ci offre?

La cucina thai, per quanto riguarda lo street food, è talmente varia che non basterebbe un post per parlarne in maniera esaustiva! Profumi che mai avete sentito prima, sapori a voi a tratti sconosciuti per l’uso di spezie tropicali che danno quel tocco in più! Per non parlare dell’aspetto. Vi sembrerà tutto così succulento e buono che vorrete provare di tutto!

Dal pollo al pesce, dal maiale ai dolci, dai curry vegetariani e non, dalla frutta alle uova di quaglia, verrete rapiti completamente e resterete sorpresi dai prezzi. 10, 15, 20, 30 bath! Con 5€ riuscirete a mangiare talmente tanto che vi sentirete quasi scoppiare…Provare per credere! E non vedo l’ora di tornare in Asia per lo street food amici! 

Il mercatino di Ayutthaya è abbastanza piccolo, circa un centinaio di metri, ma basta per fare scorpacciata di tutto quello che riuscite a mangiare! E’ stato qui che ho visto, per la prima volta, gli insetti fritti…Ma non ho avuto il coraggio di assaggiarli! Magari, la prossima volta…

Dove mangiare ad Ayutthaya: alcuni locali

Se invece siete alla ricerca di un locale dove sedervi a bere una bella birra ghiacciata e ascoltare buona musica, io vi consiglio la zona di Hua Ro. Io durante i miei 3 giorni ad Ayutthaya ho scelto di soggiornare proprio in questa zona, presso la P.U. Guesthouse. Qui ci sono diversi locali che la sera propongono musica live, tra cui “Street Lamp Bar & Restaurant”, “Chang House” e “Jazz Bar”.

Buona la colazione alla guesthouse “Good luck”, sulla stessa strada, anche se il prezzo è un pò alto rispetto alla media.

Dove mangiare ad Ayutthaya

Dove mangiare ad Ayutthaya

POTREBBE INTERESSARVI ANCHE: Dove dormire ad Ayutthaya – PU Guesthouse.

Se questa guida ti è stata di aiuto per organizzare il tuo viaggio, lascia un like e un commento per farlo sapere agli altri viaggiatori in cerca di consigli come te!  Se, invece, hai bisogno di aiuto nel costruire un itinerario personalizzato per il tuo viaggio in Thailandia, scrivimi e sarò felice di aiutarti! 

E non dimenticate di seguire le mie pagine Facebook, Instagram e Pinterest!

Lascia un commento

EnglishItalian