• [🇮🇹] Ciao amici. Proprio stasera stavo ripensando a come la mia vita fino a qualche anno fa fosse diversa. E lo era sotto molti punti di vista. Leggendo la caption della mia amica Sara di  @sarainwanderlust ho ripensato a come ho odiato da morire il mio corpo fino a qualche anno fa, a come mi vergognavo a causa della cattiveria della gente (ero troppo magra ma non perchè avessi problemi alimentari, ma tutti me lo facevano notare con una cattiveria inaudita). Ho ripensato a come io mi sia privata di tante cose durante la mia adolescenza per colpa dei giudizi altrui. E se ci penso ora mi fa rabbia. Ora che ho imparato ad amare il mio corpo, nonostante le imperfezioni. Perchè ho scelto questa foto? Perchè amare me stessa è stato faticoso come lo è stato arrivare in vetta, ma ce l'ho fatta! Ed è stata una bellissima vittoria! 🏆Ho anche io le mie smagliature, la mia cellulite, ho messo su dei bei fianchi ma me ne frego di chi ci fa caso, non mi importa di non essere perfetta. D'altronde, chi di noi può dire di esserlo?! Quindi, se posso darvi un consiglio: AMATEVI! ♥ E fregatevene sempre di ciò che gli altri pensano di voi e del vostro aspetto fisico! Amatevi perchè dovrete viverci con voi stessi, ogni giorno, anche quando non sarà facile. Amatevi e basta! Che rapporto avete con il vostro corpo? •
•
[🇬🇧] Above us only sky ♥ This song makes me think about that day on the highest mountain of the Apennines. Makes me think about how life is changed for me in the last years. I only have a message for you: LOVE YOURSELF ♥
•
•
@gransasso_official @abruzzo_cartoline_ @yourabruzzo @italiastyle_abruzzo •
•
#bodypositive #bodypositivity #positività #positivity #bodymagic #ilovemybody #selflove #loveyourbody #loveyourlife #bodyconfident #ilmiocorpo #mybody #bellezza #mountainlove #mountain_world #mountainlover #mountain #mountains #mountaingirls #mountaineering #gransasso #gransassoditalia #cornogrande #montagna #myself
  • [🇮🇹] "Fra vent'anni sarai più deluso delle cose che non hai fatto che da quelle che hai fatto. Perciò molla gli ormeggi, esci dal porto sicuro e lascia che il vento gonfi le tue vele. Esplora, Sogna, Scopri." Mark Twain. 🗺☉👣 [Scusate l'assenza di questi giorni ragazzi ma sto lavorando molto ad un progetto a cui tengo tantissimo e di cui vi parlerò a breve 🤞🏻 Niente spoiler per ora. Posso soltanto dire che è uno di quei progetti che "rubano" molto tempo, per cui ci vuole molto impegno]. A proposito di lavoro sto anche sistemando il sito per renderlo migliore possibile in ottica seo e proprio oggi ho "riportato alla luce" un articolo che scrissi tempo fa su "Cosa vedere ad Ayutthaya" 🇹🇭 Questo nella foto è il tempio Ratcha Burana, il mio preferito del parco storico 🏛🇹🇭💕Date un'occhiata all'articolo se vi va e fatemi sapere cosa ne pensate 😉
•
•
[🇬🇧] "Twenty years from now, you will be more disappointed by the things you didn't do than by the ones you did do. So throw off the bowlines. Sail away from the safe harbor. Catch the trade winds in your sails. Explore, Dream, Discover." Mark Twain. 🗺☉👣 This is the beautiful Wat Ratcha Burana in Ayutthaya, my fave temple in this Historical Park 🏛🇹🇭💕
•
•
#followme on@wanderlustviola for more pics and travel tips 📸💻🌏
•
#citizenfemme #bucketlisttravel #journeyofgirls #wearetravelgirls #pinktrotters #myfairytale #wildvisuals #officeoftheday #visualcrush #alliseeispretty #holdthemoments #travelette #womentravel #visitthailand #amazingthailand #wheninthailand #thailandtravel #thailande #thailand #thailandia #thailandonly #thailand_allshots #travelthailand #ayutthaya #ayutthayatrip #ayutthayathailand
  • [🇮🇹] Che ne dite di tornare in Marocco?! 🙌 Sul blog trovate l'articolo del'Art Place Riad & Hotel, la struttura in cui ho passato la mia ultima notte in questa meravigliosa terra ♥Una terra che mi ha conquistato con i suoi colori, profumi e sapori. Una terra che non ha affatto deluso le mie aspettative! Era il mio regalo per i 30 anni e non potevo farmi un regalo migliore 🎁 Qual'è il regalo più bello che avete fatto a voi stessi? (Ps: vi lascio il link all'articolo in bio) •
•
[🇬🇧] Moroccan places that stole my heart: riads. Have you ever slept in a riad? Morocco has been my 30th y.o. gift 🎁 Which is the best gift you made yourself? •
•
@inmorocco @visit_morocco_ @topmorocco.photo @moroccanguesthouses @riadlovers •
•
#moroccovacations #moroccostyle #moroccobyyou #morocco🇲🇦 #moroccolives #morocco #moroccotrip #moroccotravel #riad #riadmarrakech #marrakechmedina #marrakech #inmarrakech #instamarrakech
  • [🇮🇹] Castello Visconteo, Cassano d'Adda, Italy.
Dormire in un castello/fortezza: fatto ✔
Ed è stato davvero bello! Immaginate una fortezza su un'altura accanto ad un fiume. Immaginate pareti affrescate. Soffitti con volte dipinte da mille colori. Un cortile porticato. Stanze giganti con soffitti alti e con travi di legno a vista. Sapete che in questo castello hanno soggiornato personaggi importanti delle famiglie Visconti, Sforza e addirittura Leonardo da Vinci? Ve ne parlo sul blog 💻 Trovate il link in bio! 😉 Qual'è stato il luogo più particolare in cui avete dormito? •
•
[🇬🇧] Dreaming in a castle has been amazing! Have you ever dreamed in a castle? 🏰✔
•
•
@castellovisconteo •
•
#travelnow #travelbook #passportstamps #passportlife #mytinyatlas #prettylittleinspo #prettylittletrips #travelbloggeres #travelcommunity #castle #castello #lombardia #travelbucketlist #travellifestyle #travelpic #travelphotos #travel_photography #girlswhotravel #girlsabroad #girlstravelglobal #visititaly #bucketlist✔ #bucketlistadventures #hoteldesign #hotelreview #hotelsandresorts
  • [🇮🇹] 📍Bergamo - Città Alta, Italy. 
Adoro le sorprese. Soprattutto quando sono legate ai viaggi. Adoro quando un luogo supera le aspettative. Quando si rimane piacevolmente incantati alla vista di un vicolo, di uno scorcio panoramico, di una piazza, di un parco o una basilica. Adoro quando, andando via, si ripete a sé stessi: "Ad esserci venuta prima" 🌍 Ecco, Bergamo alta è stata una sorpresa davvero bella! Poi che dire degli aperitivi in Piazza Vecchia, con vista campanile, al @caffedeltasso 🥂 Siete mai stati a Bergamo? Se no preparate le valigie e partite, vi sorprenderà davvero! ♥ Presto sul blog articoli su cosa vedere, dove mangiare e su un luogo magico in cui alloggiare vicino alla città. •••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
[🇬🇧] I love when a place surprised yourself! Bergamo is such an amazing city with its historical center, the "Upper city". Good panoramas, squares, shops and cafès when to sit and drink a Spritz 🥂
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
@visitbergamo_official @visitbergamo @italiait
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
#bergamo #bergamoalta #bergamocity #igbergamo #visitbergamo #igersbergamo #visitbergamo_official #lombardia #lombardia_foto #lombardia_bestphoto #lombardia_super_pics #igerslombardia #yallerslombardia #lombardiadavedere #volgolombardia #travelgirls #wearetravelgirls #italianplaces #italiainunoscatto #italian_trips #travelbloggeritaliane #travelbloggeres #travelbloggerlife
  • [🇮🇹] Budapest, Hungary. 
Amici non so voi ma ho sempre avuto paura, nella mia vita, di intraprendere una strada per me tutta nuova. Ho avuto paura quando cambia scuola alle superiori, non conoscevo nessuno, ero più grande ed ero semplicemente terrorizzata. Ho avuto paura quando una mia storia era finita da un bel pezzo ed io dovevo solo dire "basta". Ma ce l'ho sempre fatta ed ogni volta ho capito quanto quella nuova strada era un modo per arrivare dove sono ora. Ora le nuove sfide non mi fanno più paura, anzi. Ora cerco costantemente di mettermi in gioco e di fare cose che prima mai avrei pensato. Un esempio? Il mio lavoro. E pensare che prima il vino lo odiavo 🍷 Questo amici per dirvi di non aver mai paura di affrontare nulla, non abbiate paura dei cambiamenti perchè anche se in un primo momento sono destabilizzanti con il tempo capirete che probabilmente quella era la strada giusta da prendere ♥ Qual'è la vostra paura più grande? Ps: Intanto ho preparato la valigia che domani si parte direzione Nord Italia 😜
•
•
[🇬🇧] Looking over Budapest Parliament from Fisherman's Bastion ♥ This is my fave spot in Budapest! •
•
@budapest_official @budapest_hungary @budapestravel @topbudapestphoto •
•
#travelnow #travelbucketlist #travelbook #travelbloggeres #travelblog #travelbloggeritaliane  #travelbloggerlife #travellifestyle #passportstamps #passionpassport #bloggersofinstagram #budapestlife #budapesthungary #budapest_official #budapestagram #budapest_hungary #budapest #girlstoptravel #girlswhotravel #girlsabroad
  • [🇮🇹] 📍Chiesa di Mattia, Budapest. 
Quando ero bambina sognavo di fare i più disparati mestieri. Chi di noi non ha mai sognato di fare l'astronauta? Immaginavo quanto sarebbe stato bello vedere la Terra così piccina e da così lontano 🌍🚀 Poi ho sognato di fare l'ostetrica. Il pensiero di far nascere delle nuove vite mi affascinava da morire 🤰Alla fine ho studiato arte. Ma attenzione, non volevo far l'artista. Non ho mai avuto quella predilezione per le cose manuali. Ho sempre preferito i libri alla pratica. Mi sono laureata e mi immaginavo passeggiare per Roma con gruppi di turisti affascinati dai miei racconti ⚐Non ho fatto neanche quello e sto cercando ancora di capire cosa voglio fare da grande. Qualcuno diceva (o meglio John Lennon diceva) "La vita è quello che ti succede mentre sei occupato a fare altri piani" ♥ Quindi chi se ne frega...Amo la mia vita proprio perchè è così, ancora tutta da definire. E tu? Hai realizzato in parte i tuoi sogni o come me non sai ancora cosa vuoi? 😜
•
•
[🇬🇧] "Life is what happens to you while you're busy making other plans" ♥ What's your biggest dream? 🎈
•
•
@budapest_official @budapest_hungary @topbudapestphoto @budapestravel •
•
#budapest #visitbudapest #myfairytale #traveltips #traveldreams #prettylittletrips #budapesthungary #budapestagram #budapestlife #budapest_hungary #budapest_official #ilovebudapest #travelphotos #travelling #travelbloggeritaliane #travelbook #traveldrops #travellers #travelpassport #travelmoments #traveltheworld #travelpicture #travelislife #passionpassport #passportstamps
  • [🇮🇹] 📍 Budapest, Ungheria. 
Buon inizio settimana amici belli! ♥ Anche questa settimana sembra iniziata col piede sbagliato 🌩🌬 Ma è possibile debba piovere tanto?! Non so voi ma sogno il sole, il mare, le alte temperature estive (guai a chi si lamenta del caldo, lo meno), andare in giro in canotta, shorts e infradito. Sogno di stare stesa al sole e abbronzare, sogno di mangiare in giardino col solo cinguettio degli uccelli, di passeggiare sotto il sole. Manca meno di un mese all'inizio dell'estate...chissà che questo tempo se ne ricordi 😅 Siete anche voi metereopatici come me o non vi fate buttare giù da questo tempo orrendo? 💪🏻 In foto una piovosa Budapest ♥
•
•
[🇬🇧] Happy #Monday everyone my dear IG family! ♥ In love with rainy Budapest, looks so fascinating but here in Italy the weather's really really bad. Where's spring?! Will summer arrive soon? 🌩☀
•
•
@budapest_official @budapestravel @topbudapestphoto •
•
#budapest #visitbudapest #myfairytale #traveltips #traveldreams #prettylittletrips #budapesthungary #budapestagram #budapestlife #budapest_hungary #budapest_official #ilovebudapest #travelphotos #travelling #travelbloggeritaliane #travelbook #traveldrops #travellers #travelpassport #travelmoments #traveltheworld #travelpicture #travelislife
  • [🇮🇹] 📍 Home, Italy.  #prodottooffertodasephoracollection 💛 Se c'è una cosa che porto sempre con me quando viaggio è il mio beauty case. Mi piace sperimentare nuove combinazioni di make up in base al luogo in cui mi trovo e non potrei lasciare mai a casa i miei cosmetici! 👝💄Da oggi grazie a @sephoraitalia e @sephoracollection ho due  nuovi prodotti da portare con me. Sto parlando del mascara Outrageous Oversized per ciglia 3d e sguardi più intensi e il rossetto Rouge Lacquer (io ho scelto il numero 11 - Love Letter) ♥ Qual'è la cosa che portate sempre con voi in viaggio e che non potreste mai lasciare a casa?! 🌍 #ad
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
[🇬🇧] I always bring my beauty case with me while travelling and thanks to Sephora now I have two new pieces to try! 😍 The Outrageous Oversized Mascara and the Rouge Lacquer lipstick! What do you always bring with you when you travel?🌍♥
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
Make up & Hairstyle: @_alessandrafei
•
#sephorabeautycommunity #sephoracollection #octoly #octolyfamily #beautyroutine #beautycare #beautysecret #collaborazione #collaboration #collaborations #wakeupandmakeup #beautygram #beautycommunity #inspirational #influencer #adv #bloggersofinstagram #bloggerlife #bloggerstyle #bloggeritalia #bloggers #blogandbeyond #myfairytale #mylook
  • [🇮🇹] 📍 Stories Hotel, Budapest.
Ragazzi è online sul blog il nuovo articolo su Budapest! Oggi vi parlo della struttura in cui ho soggiornato durante il mio ultimo viaggio 🇭🇺🌍 Di solito non vado troppo alla ricerca di posti particolari, mi basta che l'hotel sia centrale, che sia pulito e che abbia delle buone recensioni per quanto riguarda il wifi, la pulizia e il comfort. Se vi va leggete l'articolo 😎 Ho una domandina per voi...quali sono le caratteristiche più importanti che notate nella ricerca di un hotel? ••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
[🇬🇧] Are you telling me I have to go out and explore the city?! I could stay in this room all day 🎉🙈 Do you like this vintage hotel room? 🎙📺
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
@storieshotelbudapest •
•
#myfairytale #traveltips #traveldreams #prettylittleinspo #budapestagram #budapest_hungary #travelbook #travellers #traveldrops #travelpassport #travelmoments #traveltheworld #travelpicture #travelislife #ilovebudapest #travelling #travelblog #travelblogger #travelbloggeres #travelblogging #hoteldesign #hotelroom #hotellife #hotelsandresorts #hoteldeals #hotelreview #hoteles #visitbudapest
  • [🇮🇹] Chiesa di Mattia, Budapest🇭🇺 Quando si viaggia lo si fa per mille mila motivi. Si viaggia per perdersi oppure per ritrovarsi. Si viaggia per imparare e si viaggia per aprire il cuore e la mente 🌍🛫 Si viaggia per conoscere meglio se stessi o semplicemente perchè viaggiare fa stare bene. Si viaggia per lasciare a casa le abitudini e sentirsi diversi, si viaggia per sfuggire alla routine o per collezionare souvenir. Si viaggia per scattare foto ricordo o per innamorarsi nuovamente della vita. Non importa il motivo. L'importante è viaggiare 🛫🗺♥ Non credete amici?! Vi lascio in bio il link all'articolo su "Cosa vedere a Budapest in 3 giorni" 📸😉 Date un'occhiata, vi aspetto nei commenti.
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
[🇬🇧] Dancing in the rain in front of Matthias' Church in Budapest ♥ Have you ever been there? 🇭🇺
•••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
@budapest_official
@visithungaryhu •
•
#budapest #visitbudapest #myfairytale #traveltips #traveldreams #prettylittletrips #budapesthungary #budapestagram #budapestlife #budapest_hungary #budapest_official #ilovebudapest #travelphotos #travelling #travelbloggeritaliane #travelbook #traveldrops #travellers #travelpassport #travelmoments #traveltheworld #travelpicture #travelislife
  • [🇮🇹] Stories Hotel, Budapest. 
Qualcuno ha detto alloggio particolare?! Ragazzi, a Budapest ho fatto un tuffo negli anni '50 ed è stato F-A-V-O-L-O-S-O! 💃🎙📺 Prima di arrivare in città ho prenotato cercando una camera che fosse colorata e tra quelle viste su @bookingcom speravo una volta in hotel di avere la camera rosa! Tadaaaan! Ho avuto proprio la camera dei miei sogni! L'angolo giradischi era altamente instagrammabile, non trovate?! I vinili, la polaroid, i muri colorati e i divanetti 😍📸 Qual'è stato l'alloggio più bello dove avete dormito? Di questo ve ne parlerò presto sul blog!
•
•
@storieshotelbudapest #storieshotelbudapest •
•
[🇬🇧] Hey guys, in Budapest I've been in the '50s and it's been amazing! 💃🎙📺 Don't you think this corner of the room with the record player, the pink sofas and all the vinyls is super instagrammable? Tag someone you'd like to stay here with ♥
•
•
#hotel #hotels #hoteldesign #luxuryhotels #thetravelwomen #girlswhotravel #darlingescapes #sheisnotlost #femmetravel #sheexplores #traveldreamseeker #letsgoeverywhere #wheretofindme #citizenfemme #exploreourearth #traveladvisor #traveladdicts #bucketlisttravel #wearetravelgirls #budapestagram #luxuryhotel #visitbudapest #budapest

Cosa vedere a Budapest in tre giorni

Reading Time: 8 minutes

Cosa vedere a Budapest in tre giorni? Te lo spiego subito!

Che Budapest, capitale dell’Ungheria, sia una delle città più belle d’Europa ormai lo credono in molti. Io me ne sono praticamente innamorata. E per questo sono tornata a Budapest ben quattro volte! Questa città, una delle più gettonate in quanto a viaggi nelle capitali europee, sa restare davvero nel cuore per molti motivi. Alcuni? L’arte, l’architettura, l’atmosfera che si respira passeggiando per le sue vie, la parte antica “Buda”  e quella moderna, “Pest”.

Iniziamo col dire che questa città è bella sempre. L’ho vista in inverno, primavera ed estate. L’ho vista quando le aiuole sono piene di fiori e colori, quando c’è il sole che rende piacevolissime le passeggiate lungo il Danubio. Ma l’ho vista anche in inverno. Durante una tempesta di neve. Con la nebbia che non si vedeva ad un metro. L’ho vista in tutte le salse praticamente, e tornerei altre mille volte tant’è bella! È attraversata dal Danubio, quel fiume che la rende ancor più bella e dà quel tocco di malinconia romantica alla città. Sai che il Danubio è il fiume navigabile più lungo d’Europa, considerato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco?

Cosa vedere a Budapest in tre giorni: La storia.

Budapest è una città ricchissima di storia, tanto che le prime notizie di insediamenti in quest’area risalgono al 1° secolo a.C. In quel periodo era occupata da popolazioni celtiche e successivamente divenne sede di un accampamento romano, Aquincum. Volendo potete anche visitarlo, si trova nell’attuale periferia di Budapest, nella zona di Obuda. 

La città, divisa in due parti (Buda e Pest) ed unificata solo nel 1867 per volere del governo autonomo ungherese, fu assoggettata da diversi poteri. Da quello turco a quello asburgico, fino ad arrivare ad una indipendenza e ad essere considerata un’unica entità. Durante la Seconda Guerra Mondiale è stata una delle città da cui furono deportati numerosi ebrei nei campi di sterminio (circa 250.000). Nonostante questo resta oggi la città con il più grande nucleo di cittadini di origine ebraica (è a Budapest che si trova la seconda sinagoga più grande del mondo).

Assoggettata dalla Russia Sovietica fu centro di numerose rivolte poi represse. Con la caduta del governo comunista divenne la città che fece da apripista per gli altri ex paesi sovietici nei rapporti con l’Occidente Europeo. A proposito di governo comunista, sapete che a Budapest potete visitare il Parco delle Statue? Questo parco fu aperto a fine anni ’80 con il crollo delle dittature comuniste e al suo interno potrete osservare statue e testimonianze della vita sotto il regime. Le statue erano dapprima dislocate nelle strade e piuttosto che distruggerle si scelse di conservarle in un museo a monito di questo triste periodo sotto dittatura. 

Tutta la storia di Budapest è ben visibile nelle sue architetture, che la rendono una delle città più eclettiche d’Europa. I suoi monumenti, palazzi e parchi riflettono esattamente millenni di storia. Dai resti di accampamenti romani, alla Sinagoga più grande d’Europa fino ad arrivare allo stile classico del Museo Nazionale Ungherese. Oppure all’architettura gotica del Castello e neogotica del Parlamento, che si uniscono allo stile tipico dell’Art Nouveau di palazzi e abitazioni. Difficile davvero non restare affascinati da questa città ricca di angoli da scoprire! 

Cosa vedere a Budapest in tre giorni: Le attrazioni.

Tante sono le attrazioni da visitare a Budapest. Il mio consiglio è sicuramente quello di visitare la parte “vecchia” e quella “nuova” separatamente. Dedicate una giornata a Buda ed una a Pest.

Cosa vedere a Buda:

Dalla parte di Buda si innalza la collina dove sorgono il grande Castello, la Chiesa di San Mattia e il Bastione dei Pescatori.

Iniziamo da quello che io reputo una delle cose più affascinanti di Budapest: la Chiesa di San Mattia, dedicata al Re Mattia Corvino ma consacrata alla Madonna, uno degli esempi migliori di neogotico. Bellissima la facciata bianca ricca di decorazioni, dai grandi portali che permettono l’ingresso nella parte interna, e l’alta torre con i pinnacoli e le tegole colorate.

La Chiesa di Mattia sorge nella Piazza dove è situato il Bastione dei Pescatori. Questo luogo è così chiamato per l’armata composta da pescatori posta a difesa delle mura nel Medioevo. Il Bastione è un complesso di 7 torri, gallerie, finestre racchiuse entro colonne e terrazze che affacciano sulla città. La vista di cui si gode da quassù è magnifica! Si ha una panoramica su Pest, sul Danubio, sull’Isola Margherita e il Ponte delle Catene.

Se vi state chiedendo cosa sia l’Isola Margherita ve lo spiego subito. Si tratta di un’isola nel bel mezzo del fiume raggiungibile tramite due ponti e percorribile sia a piedi, sia utilizzando mezzi come il risciò. Per raggiungerla potete usare il tram n° 4 oppure l’autobus n° 26. Fermano proprio di fronte l’ingresso dell’isola, sul ponte.

Il Ponte delle Catene, invece, è il ponte più famoso di Budapest. Anch’esso in stile neogotico presenta delle statue di leoni poste alle due estremità. Bello soprattutto quando di notte è illuminato. Mi raccomando se siete a Budapest concedetevi una passeggiata sul ponte. Io lo adoro. 

Cosa vedere a Budapest in tre giorni

Cosa vedere a Budapest in tre giorni

Cosa vedere a Budapest in tre giorni

Per raggiungere la zona del Castello, ci sono diversi modi: 
partendo da Buda, prendendo l’autobus 16 / 16A o 116 dalla piazza Széll Kàlmàn Tér, raggiungibile con la metro rossa;
partendo da Pest, dalla piazza Deàk Ferenc Tér, con l’autobus n° 16. Gli autobus non fermano soltanto di fronte al Castello, ma di fronte a tutte le attrazioni della zona. Vi consiglio di scendere alla Chiesa di Mattia e di girare a piedi.
Altro modo per raggiungere la collina è usando la funicolare, un gioiellino del 1870, partendo da Clark Adàm Tér, la piazza antistante il Ponte delle Catene, attiva dalle 7:30 alle 22. Costo 1200 Ft, circa 4€.
Se vi piace camminare, però, potete utilizzare  la passeggiata tutta salite e gradini. Io l’ho fatta col ghiaccio, mai più!

Cosa vedere a Budapest in tre giorni

Cosa vedere a Budapest in tre giorni

Il Castello di Buda, patrimonio dell’umanità dell’Unesco, fu usato dai re ungheresi come residenza e venne costruito sulla collina in stile barocco. Della parte più antica, medievale, vi sono dei resti ancora visibili. Nel complesso si trovano diversi musei come la Galleria Nazionale Ungherese e il Museo Storico di Budapest. ​All’interno del cortile del Castello vi è la cosiddetta Fontana di Mattia, una fontana monumentale di fine ‘800 molto bella. Questa racconta la storia di Ilona, ragazza che si innamorò di Mattia Corvino ignorando questo fosse un re e che, ricambiata dal re, ritenendosi indegna di tale amore morì di crepacuore.

Cosa vedere a Budapest in tre giorni: Pest

Spostandoci nella zona di Pest sicuramente la prima cosa che si desidera vedere è il Parlamento, il terzo più grande del mondo, in stile neogotico. Questo ricorda lo stile fiorentino con la sua grande cupola e il palazzo di Westminster a Londra. Come questo ha un forte sviluppo orizzontale, con i suoi 268 metri di lunghezza e 123 di larghezza e la sua architettura neogotica è compensata con l’inserimento di elementi in altri stili, fra cui quello italiano. E’ visitabile internamente e la visita guidata, effettuata dalle impiegate del Parlamento, dura circa 1 ora. ​Vicino al Parlamento si trova la suggestiva opera “Le Scarpe della Memoria” di cui vi parlo in questo articolo

Spostiamoci ora nella Piazza degli Eroi, una delle piazze principali di Budapest, situata vicino al parco comunale Varosliget. Questa piazza è ricca di cenni storici, come testimonia il Monumento del Millenario al centro della Piazza in cui sono rappresentati i 7 capi delle tribù che fondarono, nel IX secolo, l’Ungheria, e le statue di statisti e condottieri rappresentati sotto le arcate delle ali semicircolari.

Cosa vedere a Budapest in tre giorni: Il mercato coperto 

Particolare è il mercato coperto, il più grande ed antico di Budapest, situato in Viale Vámház körút 1-3, particolare per i numerosi prodotti che si trovano a buon mercato, dal pesce ai prodotti alimentari in generale, fino a prodotti artigianali. ​
Ai lati della piazza la Galleria Mucsarnok e il Museo di Belle Arti (quando ci sono stata io un cartello indicava la chiusura per restauri fino al 2018, non so se è cambiato qualcosa, magari hanno accelerato i lavori).

Il Parco Varosliget:

Vicino a Piazza degli Eroi, il Parco Varosliget. Un parco molto bello dove d’inverno viene istallata una grande pista di pattinaggio sul ghiaccio. All’interno del parco diverse attrazioni, tra cui il giardino botanico e lo zoo, i Bagni Szechenyi (i bagni termali più grandi d’Europa) e il Castello Vajdahunyad, una copia di un castello situato in Transilvania, costruito in origine di legno, ma successivamente, tra fine ‘800 e inizi ‘900 in pietra e mattoni. Oggi ospita il Museo Agricolo ed è molto bello per la mescolanza di diversi stili architettonici, come il romanico, il gotico, il rinascimentale e il barocco. ​

Per raggiungere Piazza degli Eroi Metro Linea 1 (Gialla), fermata Hosok Tére. Da lì, attraversando il ponte che si trova alle spalle della piazza, potete passeggiare nel parco a vostro piacimento.

Centro di Budapest è senza dubbio Vorosmarty Ter (ora, Maggio 2019, in risistemazione), una grande piazza su cui affacciano numerosi negozi e ristoranti. Da Vorosmarty Ter (dove si trova Gerbeaud, la più antica pasticceria di Budapest – da provare ASSOLUTAMENTE!), parte Vaci Utca, la via dello shopping, una delle vie principali della città. 

Non potete andar via da Budapest senza aver visto la Basilica di Santo Stefano! Questa bellissima basilica può essere visitata all’interno gratuitamente, altrimenti potete salire sul Belvedere per vedere la città dall’alto pagando un biglietto di ingresso di 500 Huf (circa 1,50).

Cosa vedere a Budapest in tre giorni

Se state cercando una città per la vostra vacanza, senza dubbio Budapest vale la pena di essere vista!

Se il mio articolo su cosa vedere a Budapest in tre giorni ti è stato utile lascia un commento! E non dimenticarti di iscriverti alle mie pagine social per non perderti le foto dei miei viaggi: Instagram, Facebook e Pinterest

Comments

  1. Ciao Viola! Sì, l’ho trovato molto utile. Ho visto che anche tu sei stata in inverno: io ci stavo facendo un pensierino per i mercatini di Natale. Secondo te è abbordabile come temperatura e ne consiglieresti la visita in questo periodo?

    1. La prima volta che sono stata a Budapest è stato proprio per i mercatini di Natale. L’ho trovata adorabile! Certo va considerato che è un paese dell’est Europa e che il clima insomma è quello che è a Dicembre. Fa sicuramente freddo ma si resiste tant’è bella! Dipende da molti fattori, dipende dalle condizioni meteo che effettivamente troverai. Se insomma piove tutto il giorno e magari c’è nebbia non riesci a vedere molto. È difficile saperlo prima 🙂

    1. Ciao Marina! 🙂 Sono felice ti sia utile. Se hai bisogno di qualsiasi info su Budapest chiedi pure 😉

Lascia un commento

EnglishItalian